SELEZIONE E QUALITÀ DETERCOM

Due grandi cataloghi di forniture per hotel, ristoranti e spa made in Italy, sviluppati in cinquant’anni di esperienza. Per le nostre linee prodotto abbiamo selezionato formulazioni innovative rigorosamente conformi alle normative europee vigenti, accessori per qualsiasi struttura ricettiva e articoli cortesia personalizzabili. La qualità del prodotto è per noi il dettaglio più importante, sia nelle linee cortesia sia nella detergenza professionale, dove puoi trovare tutto l’occorrente per offrire standard igienici impeccabili.

DETERGENTI PROFESSIONALI PER LE PULIZIE NELLE CAMERE DI ALBERGO

COME PULIRE LE STANZE D’HOTEL E I TIPI DI SPORCO

Non è mai divertente parlare di sporco, germi e batteri, ma la dura realtà – gli addetti alle pulizie e le cameriere ai piani ne sanno qualcosa – è che le camere d’albergo sono spesso lasciate in condizioni igieniche pessime, a prescindere dal numero di stelle.

Sarà che in vacanza ci si lascia un po’ andare o che sporcare è fisiologico o che molti clienti sono maleducati, certo è che di sporco in una stanza d’hotel ce n’è molto. La soluzione è scegliere detergenti professionali specifici per le pulizie in hotel. Meglio optare per detersivi ad alto potere sanificante, non solo per le superfici ma anche per tutti i tessili. Vediamo nel dettaglio dove concentrare di più le pulizie.

Sporco nel letto

Il letto è una zona molto critica perché composta di molti elementi. Il copriletto, ad esempio, è sottoposto a notevole usura ed è un ricettacolo di batteri. Molti ospiti vi appoggiano le valigie sporche, spesso cade a terra durante il sonno e così diventa il punto più sporco di un letto d’hotel. Dopotutto, le lenzuola vengono cambiate regolarmente nel rifare il letto al cambio d’ospite.

Per i clienti che soffrono di allergie il letto d’hotel è una vera sofferenza, a meno che non si scelgano rivestimenti anti acaro per i materassi, federe e cuscini in microfibra o si abbia un sistema di filtraggio dell’aria.

Il materasso è un altro incriminato. Se non pulito regolarmente, polvere, capelli, sudore, altri fluidi corporei, cibi e bevande diventano un problema igienico e inficeranno senza dubbio la qualità del soggiorno degli ospiti futuri.

Sporco sui pavimenti

La variabile fondamentale è la tipologia di pavimento: parquet, ceramica o moquette? Dalla risposta cambia molto il tipo di sporco che si può trovare sul pavimento di una camera d’hotel e i detersivi professionali più giusti per pulirlo.

Oltre a scegliere il detersivo più efficace per rimuovere lo sporco, sarebbe consigliato usare detergenti disinfettanti, o ancor meglio, se il materiale lo consente, preferire presidi medico chirurgici.

Molto utile sapere che la pulizia delle camere d’albergo dovrebbe seguire un ordine preciso: lo stesso passaggio dell’aspirapolvere è meglio che parta sempre dall’angolo più lontano della camera rispetto alla porta, mentre la pulizia con panni umidi deve assicurare che poi non rimangano aloni antiestetici e per cui esistono detersivi professionali appositi.

Per lavare la moquette ci sono più soluzioni: l’impiego di shampoo secco, utilizzando l’apparecchio specifico; l’utilizzo di macchinari per il lavaggio ad acqua calda sotto pressione; l’uso di shampoo liquido per moquette direttamente sul pavimento per poi procedere a mano, ma la moquette impiegherà mezza giornata per asciugarsi.

Sporco in bagno

Senza dubbio doccia e vasca da bagno richiedono estrema cura nella pulizia. Sono il luogo ideale in cui proliferano spore e muffe, particolarmente dannose per i soggetti allergici. Ovviamente pari attenzione deve essere prestata a wc e bidet, e i motivi sono ben logici.

Gli addetti al piano devono sempre indossare i guanti per la pulizia del bagno e procedere secondo indicazioni precise che iniziano con la sostituzione della biancheria sporca, per passare all’accurata igienizzazione della tazza del water e poi al resto dei sanitari.

Ogni angolo deve essere deterso e igienizzato, per questo spugnette e detersivi professionali fanno davvero la differenza in termini di risultati e di tempo di esecuzione delle pulizie, una variabile importantissima nella gestione delle pulizie delle camere d’albergo.

montagna asciugamani sporchi

Gli oggetti più sporchi

Oggetto particolarmente sporco è il telecomando della tv. Molti ospiti piccoli ci giocano, lo mettono in bocca e alla fine le dita che vi si posano, di chiunque esse siano, molto spesso non sono affatto pulite. Per questo motivo è sempre consigliabile dotare ogni camera di una bustina trasparente apposita di protezione, da sostituire a ogni cambio ospite.

Un’indagine americana presentata dall’American Society of Microbiology nel 2012 ha dimostrato, però, che oltre al telecomando, anche gli interruttori della luce posti accanto al letto sono molto sporchi e contaminati, in primis dal batterio fecale dell’Escherichia Coli, causa di fastidiose e severe infezioni intestinali. Sono presenti fino a duecento batteri per pollice quadrato!

Una curiosità? Il premio come superficie più pulita in una camera d’hotel va a: la testiera del letto, i bastoni delle tende e la maniglia della porta del bagno. Incredibile vero?

Usare le attrezzature giuste e… pulite

E le attrezzature per la pulizia? Sono pulite? Dipende. La stessa precedente analisi ha dimostrato un’importante carica batterica in molte spugne utilizzate dagli addetti al piano. Resta quindi fondamentale anche la pulizia, o ancor meglio la sostituzione frequente, di panni, spazzole, spugne e mop.

Essenziale ricordare quanto sia importante scegliere detergenti sia efficaci su più tipi di sporco, sia sicuri per chi li utilizza. È altrettanto vero che esistono prodotti per la pulizia di qualsiasi tipo, a volte alcuni possono essere pericolosi per la loro tossicità se non impiegati in modo corretto e con le dovute protezioni, come ad esempio gli acidi.

Scopri la nostra selezione di prodotti ed accessori per la pulizia e la disinfezione professionale

 

Non dimentichiamo i condizionatori

La temperatura perfetta in camera è uno dei massimi comfort per chi soggiorna in hotel. Tuttavia, i climatizzatori richiedono estrema attenzione. I filtri dovrebbero essere puliti regolarmente proprio perché trattengono tutte le impurità e i batteri presenti nell’aria. Sono sporchi, ma non si vede, e sono rischiosi se non ben curati, perché diffondono più spesso di quanto si creda la legionellosi.

La soddisfazione di un cliente è determinata in grandissima parte dal livello di pulizia della camera e della struttura. Offrire il comfort e la sicurezza della pulizia è un gesto di accoglienza importante e solo una pulizia professionale può garantire risultati ottimali e costanti.

RESTA AGGIORNATO

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime novità

Cliccando su "Iscriviti Ora" dichiari di autorizzare il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003
Input non valido

detercom

Dal 1969 forniture alberghiere
e detergenti professionali

Copertina Hotel Detercom sito

CATALOGO LINEA HOTEL

Linea cortesia, articoli personalizzati, gadgets promozionali, complementi di arredo per Hotels, Agriturismi, Residence, B&B, Ristoranti, Pizzerie, Bar, Enti e Trasporti civili.

SCARICA ENGLISH VERSION


Copertina Detergenti Detercom sito

CATALOGO LINEA DETERGENTI

Prodotti, attrezzature, macchinari per la pulizia professionale e accessoristica varia per Industrie, Uffici, Imprese di pulizia, Enti e tutti gli esercizi pubblici e privati.

SCARICA


copertina catalogo anticovid

CATALOGO LINEA IGIENE E SICUREZZA

Prodotti, attrezzature, macchinari per la protezione e la sanificazione.

SCARICA

Copyright © 2017 Detercom Professional srl - P.I. 00939940524 - Cap. Soc. 31.200 € i.v. - Sitemap - Cookie - | Web agency: X-BRAIN

Ciao, buon sabato!

Serve aiuto o vuoi contattarci ?
CLICCA QUI

bandiera en

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok