SELEZIONE E QUALITÀ DETERCOM

Tre grandi cataloghi di forniture per hotel, ristoranti e spa made in Italy, sviluppati in cinquant’anni di esperienza. Per le nostre linee prodotto abbiamo selezionato formulazioni innovative rigorosamente conformi alle normative europee vigenti, accessori per qualsiasi struttura ricettiva e articoli cortesia personalizzabili. La qualità del prodotto è per noi il dettaglio più importante, sia nelle linee cortesia sia nella detergenza professionale, dove puoi trovare tutto l’occorrente per offrire standard igienici impeccabili.

IL SEGNATAVOLO, ELEMENTO FUNZIONALE E DECORATIVO

Tra tutte le forniture ristoranti, il segnatavolo è la combinazione perfetta tra utilità ed estetica. Nato per gestire e “catalogare” più facilmente gli ordini del ristorante, si è presto trasformato in elemento decorativo e parte integrante dell’allestimento della tavola.

Ogni tavolo corrisponde a un numero. Senza questa regola basilare non si potrebbero prendere le comande né servire i piatti, tantomeno preparare il conto. Il segnatavolo, semplicemente, aiuta lo staff a non confondere i tavoli perché segnala chiaramente il numero di riconoscimento di ognuno.

Dalla necessità pratica alla funzione estetica il passo è stato breve e oggi il segnatavolo è considerato un vero e proprio accessorio in grado di arricchire e decorare la tavola. Ci sono, tuttavia, alcune regole da seguire per un risultato perfetto. Vediamole insieme.

 

Tanti modelli diversi

Esiste una gamma praticamente infinita di segnatavoli. Tra l’uno e l’altro cambia la dimensione, la forma, il colore, il contenuto testuale, la grafica e, soprattutto, il materiale. Plastica, ecopelle e legno sono le opzioni più comuni.

Il materiale deve interpretare lo stile generale del locale. Per una baita di montagna, il legno sarà più indicato del plexiglass, perfetto invece per locali dall’appeal ultra moderno. Per un locale raffinato, ad esempio, l’ecopelle sarà la soluzione migliore.

Trovare il segnatavolo più adatto è fondamentale per allestire la tavola a regola d’arte. Se il suo stile non è coerente con il resto del ristorante, il cliente percepirà un ambiente disarmonico. L’impressione sarà quella di poca attenzione, di scarsa cura dei dettagli.

Oltre ai vari materiali, possiamo scegliere anche tra diverse forme. La più comune è quella a cavaliere, con piega centrale. È un accessorio dal gusto classico, comodissimo da posizionare e anche da stoccare, dato che i vari segnatavoli si possono facilmente impilare.

Un’altra opzione è il blocchetto. Si usa moltissimo per il legno, per valorizzare le venature e portare in tavola un vero “pezzo” di natura. Molto utilizzata la forma a blocchetto anche con la plastica trasparente. In questo caso, invece, si va a creare un interessante effetto lente con il cartoncino inserito all’interno.

Super pratiche anche le versioni con portabiglietti o con portatovaglioli. Sono fattibili solo con il modello a blocchetto o similare, perché richiedono una fessura sulla faccia superiore in cui inserire, appunto, il biglietto per riservare il tavolo o i tovaglioli. 

 

Non solo il numero del tavolo…

Abbiamo parlato della forma e del materiale del segnatavolo, vediamo ora quali sono le informazioni che può veicolare. A seconda del materiale, il testo sarà inciso, stampato oppure apposto sopra. Lo stile dei numeri e dei caratteri e il colore devono essere abbinati al gusto del locale.

Il numero del tavolo è l’informazione più ovvia da inserire, ma le possibilità sono molte. Ci può essere un segnatavolo con la scritta “Riservato” o uno con il nome del locale ma spesso le cose si sovrappongono. Soprattutto nel caso dei segnatavoli a cavalieri, è possibile stampare testi diversi sui due lati.

L’ideale è comunque personalizzare il segnatavolo. Come le altre forniture ristoranti posizionate sulla tavola, il segnatavolo è sempre sotto gli occhi degli ospiti, una specie di cartellone pubblicitario in miniatura. La scelta migliore è utilizzare questo spazio per rafforzare l’immagine del locale, esponendo in forma chiara ed elegante il nome e il logo della struttura.

I clienti apprezzeranno sicuramente questa attenzione ai dettagli. I segnatavoli personalizzati trasmettono un’impressione di professionalità, precisione e cura. Quelli generici, con solo il numero sopra, non hanno certo lo stesso impatto.

 

Una tavola elegante

Per un effetto finale elegante e piacevole il segnatavolo deve essere di ottima fattura. Come abbiamo visto, si tratta di accessori per la tavola che gli ospiti valuteranno attentamente. Sarà poi compito del personale assicurarsi che i segnatavoli siano sempre come nuovi, puliti, senza graffi e senza aloni.

Le forniture ristoranti di qualità durano di più e sono un investimento che vale nel tempo. Sono di livello superiore e per questo sono anche più semplici da mantenere in buono stato. La stampa non sbiadisce, le cuciture non sfilano, il plexiglass non perde lucentezza. 

Per una tavola elegante e raffinata, scegliere un segnatavolo all’altezza delle aspettative dei clienti è necessario per avere un buon ritorno d’immagine. Si tratta di un accessorio piccolo, ma in grado di colpire molto positivamente gli ospiti, sempre a patto che sia di buona fattura e graficamente curato.

 

In conclusione, le regole fondamentali sono:

  • Scegliere il materiale e la forma del segnatavolo in base allo stile del ristorante
  • Personalizzare con il nome e il logo del locale
  • Offrire solo accessori di buona qualità
  • Controllare che siano puliti e in buono stato

Avere le forniture ristoranti giuste può davvero fare la differenza!

RESTA AGGIORNATO

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime novità

Cliccando su "Iscriviti Ora" dichiari di autorizzare il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003
Input non valido

detercom

Dal 1969 forniture alberghiere
e detergenti professionali

Copertina Hotel Detercom sito

SCARICA I NOSTRI CATALOGHI


SCARICA

Ciao, buon sabato!

Serve aiuto o vuoi contattarci ?
CLICCA QUI

bandiera en

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok