SELEZIONE E QUALITÀ DETERCOM

Due grandi cataloghi di forniture per hotel, ristoranti e spa made in Italy, sviluppati in cinquant’anni di esperienza. Per le nostre linee prodotto abbiamo selezionato formulazioni innovative rigorosamente conformi alle normative europee vigenti, accessori per qualsiasi struttura ricettiva e articoli cortesia personalizzabili. La qualità del prodotto è per noi il dettaglio più importante, sia nelle linee cortesia sia nella detergenza professionale, dove puoi trovare tutto l’occorrente per offrire standard igienici impeccabili.

PATTUMIERE PER DIFFERENZIATA: GUIDA ALLA SCELTA

Gestire correttamente la mole di rifiuti prodotta ogni giorno è fondamentale per smaltire, recuperare e riciclare il più possibile. Le pattumiere per differenziata prevedono una divisione dei rifiuti in base al materiale. Permettono di recuperare materie prime riutilizzabili e ridurre al massimo la quantità di residuo non differenziabile da portare in discarica. Se smaltiti correttamente, i rifiuti rientrano nel circolo produttivo e possono essere fonte di energia.

Queste riflessioni valgono per il singolo cittadino tanto quanto per alberghi, ristoranti, negozi e uffici.

I rifiuti acquistano nuova vita

L’organico, attraverso il compostaggio, diventa concime o si trasforma in biogas (metano). La carta si ricicla per non abbattere altri alberi e anche il vetro usato viene frantumato, fuso e lavorato per essere riutilizzato. Riciclare la plastica è indispensabile.

Con tempi di smaltimento lunghissimi e costi ambientali insostenibili, la plastica sta letteralmente soffocando il mare e si ritrova in particelle microscopiche anche nei luoghi più incontaminati del pianeta. Ma recuperandola e rielaborandola possiamo creare di tutto, dalle imbottiture dei giubbotti alle panchine, dai componenti per l’elettronica agli elementi di arredo.

Responsabilità collettiva

Tutti noi, come singoli cittadini, dobbiamo fare il possibile per limitare la nostra impronta ecologica. Lo stesso dicasi per categorie come albergatori, gestori o imprenditori del settore dell’ospitalità. Perché? Diciamo che, purtroppo, il turista non sempre rispetta le regole della raccolta differenziata quando si trova in villeggiatura.

È vero, un ospite consuma e produce rifiuti in quantità minore di un residente, ma dobbiamo realizzare che la raccolta differenziata non è qualcosa da fare solo a casa, ma sempre. In piena crisi ambientale, non possiamo più permetterci di non separare i rifiuti.

Il ruolo del turista

Se i turisti non conoscono i regolamenti comunali in merito alla differenziazione dei rifiuti qualcuno dovrebbe spiegarglieli. E quel qualcuno potrebbe essere l’addetto alla reception della struttura ricettiva. La prima figura professionale che il turista incontra dovrebbe avere il compito di informarlo per renderlo in grado di collaborare.

Alberghi, agriturismi, b&b, campeggi: ogni esercizio avrà la propria organizzazione in merito alla raccolta e alle pattumiere differenziata apposite e non si può certo pretendere che il turista faccia la sua parte se non ne viene messo a conoscenza.

Spesso si pensa che sia in qualche modo irrispettoso o privo di tatto chiedere ai propri ospiti di prestare attenzione al corretto smaltimento dei rifiuti che producono, e così si preferisce non dire niente. “Il cliente si vuole godere la vacanza, non fare la raccolta come quando è a casa”, è quello che pensano molti gestori, e alla fine del soggiorno si rendono conto di quanto in più poteva essere fatto. Ma è in atto un cambio di mentalità.

Se la struttura non chiede di differenziare, iniziamo a pensare che sia inadempiente. Il turista a cui non viene permesso di fare la propria parte nella salvaguardia dell’ambiente non penserà certo che la struttura gli stia facendo un favore, sollevandolo dalle sue responsabilità.

È giusto e apprezzabile chiedere ai turisti di impegnarsi. Ricordiamoci che fino a qualche anno fa non esisteva come adesso l’attenzione al risparmio energetico e il problema del lavaggio degli asciugamani, ad esempio, non esisteva proprio.

Poi, pian piano, abbiamo capito che possiamo risparmiare acqua ed energia lavandoli solo quando serve, e abbiamo iniziato a pretendere dai clienti una giusta collaborazione. Ecco, è esattamente quello che dovrebbe succedere anche con la raccolta differenziata. Arriverà un tempo in cui differenziare anche in vacanza sembrerà naturale. Ma nel frattempo, cerchiamo di facilitare il più possibile il compito a clienti e personale dipendente.

Gettacarte e cestini per le stanze

Al loro arrivo, i clienti devono essere informati delle regole da seguire, e sarebbe utile rifornire ogni camera dello specifico talloncino esplicativo che illustra dove sono situate le pattumiere e i colori corrispondenti a ogni tipo di materiale da differenziare.

Ogni stanza deve avere un gettacarte e un cestino per il bagno. Sono sufficienti misure contenute, 3 o 5 litri andranno benissimo, tanto gli addetti alla pulizia svuoteranno i cestini quotidianamente.

Se nelle zone esterne conta solo la funzionalità, all’interno della stanza è importante anche la questione estetica, per cui dobbiamo indirizzarci su cestini anche piacevoli alla vista. In vimini, in acciaio inox o satinato, in plastica rivestiti in similpelle oppure ecopelle, con divisori colorati, le varianti sono moltissime e tutte ugualmente valide, l’importante è che si accordino il più possibile all’arredamento della camera.

Pattumiere e gettacarte per differenziata negli spazi comuni

Sia il personale che i clienti possono eseguire una giusta differenziata. Gli ospiti devono poter trovare, negli spazi interni ed esterni della struttura i vari gettacarte rispettivamente da interno o da esterno per la differenziata, che devono essere ben indicati, facilmente visibili e raggiungibili.

Un cartello o pittogramma esplicativo ricorderà la corrispondenza tra colori e materiali da smaltire.

Le pattumiere per il personale devono essere capienti, da almeno 80 litri. Strutture molto grandi possono orientarsi anche su quelli da 110 o 120 litri. Le più pratiche sono dotate di ruote per spostarle agevolmente. Devono esserci tante pattumiere quante sono le categorie di rifiuti differenziati raccolti. Se il comune d’appartenenza non divide metallo e plastica, servirà un contenitore solo per entrambi, ma se si prevede di separali ne serviranno chiaramente due.

Tutto il personale di servizio della cucina, del bar e della pulizia ai piani deve attenersi scrupolosamente alle norme per la raccolta differenziata e servono soluzioni pratiche e molto funzionali.

La pattumiera dovrebbe occupare meno spazio possibile e quindi la soluzione migliore è quella che permette di crescere in verticale senza comunque essere troppo ingombrante. L’ideale è una pattumiera per differenziata composta da contenitori impilabili. Ognuno di questi deve esser sufficientemente capiente e di diverso colore a seconda del materiale raccolto. Meglio ancora se su ogni contenitore è riportata la targhetta frontale con il disegno del tipo di rifiuto da inserire.

Il personale dovrebbe essere istruito e formato sull’argomento, ma questo semplice sistema elimina ogni possibilità di confondersi e commettere errori. Le ruote piroettanti permettono di spostare la pattumiera con grande facilità e le vaschette che si possono aggiungere ai lati permettono di portare sacchetti, guanti o prodotti per la pulizia.

 

Abbiamo tutti, o perlomeno dovremmo averla, una piena consapevolezza di quanto pesano in termini ambientali le nostre scelte.

Se il singolo può fare molto, un albergo, ad esempio, può fare di più. Il turista è sempre più attento ai problemi ambientale e si aspetta la stessa sensibilità da parte della struttura ricettiva. Non mantenere le aspettative significa fare una pessima figura e perdere clienti. Quindi, tutti pronti a differenziare?

RESTA AGGIORNATO

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime novità

Cliccando su "Iscriviti Ora" dichiari di autorizzare il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003
Input non valido

detercom

Dal 1969 forniture alberghiere
e detergenti professionali

Copertina Hotel Detercom sito

CATALOGO LINEA HOTEL

Linea cortesia, articoli personalizzati, gadgets promozionali, complementi di arredo per Hotels, Agriturismi, Residence, B&B, Ristoranti, Pizzerie, Bar, Enti e Trasporti civili.

SCARICA ENGLISH VERSION


Copertina Detergenti Detercom sito

CATALOGO LINEA DETERGENTI

Prodotti, attrezzature, macchinari per la pulizia professionale e accessoristica varia per Industrie, Uffici, Imprese di pulizia, Enti e tutti gli esercizi pubblici e privati.

SCARICA


copertina catalogo anticovid

CATALOGO LINEA IGIENE E SICUREZZA

Prodotti, attrezzature, macchinari per la protezione e la sanificazione.

SCARICA

Copyright © 2017 Detercom Professional srl - P.I. 00939940524 - Cap. Soc. 31.200 € i.v. - Sitemap - Cookie - | Web agency: X-BRAIN

Ciao, buon lunedì!

Serve aiuto o vuoi contattarci ?
CLICCA QUI

bandiera en

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok